Ajuto:IPA

Da Wikipedia, l'ençiclopedia libara.
Jump to navigation Jump to search
Da tradure
Sta pajina o sexion de Aiuto:IPA ła xè sta parsialmente tradota
Te pui contribuir finendo ła tradusion o doparando altre fonti. Nó sta doparar programi de tradusion automatega. Dopara Tradoto da có te ghe finio.
Se inte ła pajina de modifega te cati del testo sconto, controła che el sia ajornà servendote dei cołegamenti a łe «altre łengue» en fondo a ła cołona de sinistra.
No babelfish.svg


Zso ƚa se trova 'na tabeƚa che ƚa espone a i no esperti i sinboƚi de ƚ'Alfabeto fonètego internazsional (abrevià IPA). Par ƚ'insieme ridoto de sìnbôƚi utiƚizzai par ƚa ƚéngua vèneta, el se veda Ajuto:IPA par el vèneto. No i xe eƚencai tuti i sìnbôƚi che i xe inveçe conpresi in t'e ƚa voxe prinçipâƚe de ƚ'IPA.

Par ogni sìnbôl el xe dato un'exénpio véneto dove possìbiƚe. Ƚe altre ƚéngue usae par i exénpi ƚe xe ƚe prinçipâƚi ƚéngue europèe che ƚe pol essar conossue a un parlante vèneto, ƚéngua itaƚiana, ƚéngua inglexe, ƚéngua françexe, ƚéngua spagnoƚa, ƚéngua todesca. Par i sinbôƚi no possedùi da 'ste ƚéngue el se xe fato ricorso a ƚe ƚéngue cum el mazsor numaro de parlanti nativi, ƚéngua zsinexe, ƚéngua àraba, ƚéngua hindi, ƚéngua russa. Pa i rimanenti sinbôƚi no comprexi ƚe se xe usae altre ƚéngue.

Modèl:CompactTOC

Sinbôl Exémpi Descrizsion
A
a Vèneto cassa
Vèneto gâi (plural de "gaƚo" [a] longa: co fà [a] ma dita pa un tenp dópio.
ã Portoghexe campo, santo, irmã co fà [a], ma ƚ'aria ƚa va fora anca dal nas.
ɐ Todesco Leiter, mehr, inglexe cut Co fà [a] ma dita piexé indrio in t'e ƚa boca.
ɑ Co fà [a] ma ancora piexé indrio di [ɐ], profonda et scura.
ɑː Inglexe father [ɑ] longa: co fà [ɑ] ma dita pa un tenp dópio.
ɑ̃ Franzexe sans, temps Co fà [ɑ] ma ƚ'aria ƚa va fora anca dal nas.
[[Vocaƚe posteriore vèrta arotondâ ɒ]] Inglese cot Co fà [ɑ] ma ƚe ƚavre ƚe xe arotondae et 'na s-cianta sporzsenti co fà in [o].
ʌ Inglexe cup Co fà [ɔ] de cossa ma ƚe ƚavre no ƚe xe arotondae.
æ Todesco Jäger, Inglexe cat Co fà [ɛ] de vèro, ma piexé vèrta.
B
b Vèneto bene
ɓ Swahili bwana Co fà [b] dito co el se deglutisse.
ʙ Sono prodoto fazsendo vibrar ƚe ƚavre co fà co el se fa brrr pa el fredo (no ƚa xe ƚa ƚéngua che ƚa vibra, ma ƚe ƚavre 'na contro ƚ'altra).
β Spagnoƚo acabar, la vaca Simiƚe a [v], ma pronunçià co fà [b] senzsa sarar de el tuto ƚe ƚavre provocando 'na frizsione.
C
c Vèneto chieto, Italiano chilo, chela Co fa [k] ma piexé avanzsâ in t'e ƚa boca.
ç Todesco ich Co fà [x] in todesco Bach ma piexé avanzâ et pressâ verso el paƚato.
ɕ Zsaponexe sushi Co fà [ʃ] de el sci itaƚiano, ma piexé pressâ.
ɔ Vedar soto O
D
d Vèneto desso
ɗ Swahili Dodoma Co fà [d] dito mentre el se deglutisse.
ɖ Sizsiƚian cavaddu Co fà [d] ma cum ƚa ponta de ƚa ƚéngua zsirata indrio verso el paƚato.
ð Inglexe the, father, spagnolo dado, greco moderno δίνω Co fà [z] ma cum ƚa ƚéngua fra i denti.
dz Vèneto zxero, pranzxo
Vèneto giazso, gioszo, gèto
Zsaponexe Fuji Co fà [dʒ] ma piexé pressâ.
ɖʐ Co fà [dʒ] ma cum ƚa ponta de ƚa ƚéngua zsirâ indrio verso el paƚato.
E
e Vèneto Venêthia
Portoghexe tempo, senda, alguém [awgẽj] co fà [e], ma ƚ'aria ƚa va fora anca dal nas.
Vèneto (Trevixan) toƚe, Itaƚiano seréno [e] longa: co fà [e] ma dita pa un tenp dópio.
ə Vèneto beƚe, inglexe above, franzsexe le, napoƚetan Napule, cataƚan Barcelona, piemontexe ëd Vocaƚe indistinta prodota in t'el zsentro de ƚa boca.
ɚ Inglexe american runner, computer
ɛ Vèneto zeta, itaƚiano cioè
ɛ̃ Franzsexe vin Co fà [ɛ] ma cum ƚ'aria che ƚa va fora anca dal nas.
ɜ Inglese bird Come [ə] ma 'na s-cianta piexé vèrta (in bird ƚa xe longa [bɜːd]).
ɝ Inglexe american bird
F
f Vèneto formajo
ɟ Vedere sotto J
ʄ Vedere sotto J
G
g Italiano gatto
ɠ Swahili Uganda Come [g] detto mentre si deglutisce.
ɢ Come [g], ma la lingua appoggia più indietro, sull'ugola.
ʒ Vedere sotto Z
H
h Inglese house Come un alito di aria. con la gola completamente aperta.
ɦ Sanscrito hima Come una [a] mormorata, detta facendo uscire molta aria.
ʰ Consonanti aspirate (come in inglese, tedesco, greco antico ecc.). Usato per le consonanti dette "aspirate", ossia seguite da una piccola espirazione d'aria.
ħ Arabo Muhammad Simile a [h], ma comprimendo la faringe con la radice della lingua.
ɥ Vedere sotto U
ɮ Vedere sotto L
I
i Italiano dipinto
ĩ Portoghese pinguim come [i], ma l'aria esce anche dal naso.
Italiano sito [i] lunga: come [i] ma detta per un tempo doppio.
ɪ Inglese sit, tedesco bis Tra [i] ed [e]: un po' più aperta di [i] ma più chiusa di [e].
ɨ Russo ti Come [i] detto nel centro del palato.
J
j Italiano ieri, inglese yes
ʲ Consonanti molli del russo. Usato per le consonanti dette "palatalizzate" ossia dette schiacciando la lingua verso il palato.
ʝ Spagnolo haya (non standard), greco moderno γιός Come una [j] ma più schiacciata verso il palato.
ɟ Italiano ghiera, ghiotto Come [g] ma detto più avanti verso il palato.
ʄ Swahili jambo Come [ɟ] detto mentre si deglutisce.
K
k Italiano casa, caro
L
l Italiano lama
Inglese zool Come [l] ma "scura".
ɫ Catalano colze Come una [l] ma la punta della lingua si allontana dai denti e il centro di essa si avvicina al palato.
ɬ Gallese Lloyd Come una [ʃ] ma la punta della lingua è completamente appoggiata al palato e l'aria esce di lato.
ɭ Come [l] ma con la punta della lingua girata indietro verso il palato.
ɺ Giapponese midori Come [ɾ] dell'americano water ma con la lingua che scatta di lato.
ɮ Zulu dla Come [l] e [ʒ] detti insieme, con la punta della lingua completamente appoggiata al palato e l'aria che esce di lato.
M
m Italiano lama
ɱ Italiano anfiteatro, inverno
ɯ Vedere sotto W
ɭ Vedere sopra L
N
n Italiano nano
ŋ Italiano anca, mango
ɲ Italiano gnomo, gnocco
ɳ Hindi Varuna Come [n] ma con la punta della lingua girata indietro perso il palato.
ɴ Spagnolo enjuto Simile a [ŋ] (n di panca) ma la lingua appoggia più indietro, sull'ugola.
O
o Italiano sórdo
õ Portoghese pombo, tonto, põe, sonho [sõɲu / sõju] come [o], ma l'aria esce anche dal naso.
Italiano sólo, vólo [o] lunga: come [o] ma detta per un tempo doppio.
ɔ Italiano fòrte
ɔː Italiano paròla [ɔ] lunga: come [ɔ] ma detta per un tempo doppio.
ɔ̃ Francese Lyon, son Come [ɔ] ma con l'aria che esce anche dal naso.
ø Francese feu Come [e] ma le labbra sono arrotondate e un po' sporgenti come in [o].
øː Tedesco Goethe, francese neutre [ø] lunga: come [ø] ma detta per un tempo doppio.
œ Francese bœuf, seul, tedesco Göttingen Come [ɛ] in perno, ma con le labbra arrotondate e un po' sporgenti come in [o].
œː Francese œuvre, heure [œ] lunga: come [œ] ma detta per un tempo doppio.
œ̃ Francese brun, parfum Come [œ] ma con l'aria che esce anche dal naso.
θ Vedi sotto altri
ɸ Vedi sotto altri
P
p Italiano papà
Q
q Arabo Qur'ān Come [k], ma la radice della lingua appoggia più indietro, contro l'ugola.
R
r Italiano raro
ɾ Spagnolo pero, inglese americano water Detta facendo scattare la punta della lingua nella parte anteriore del palato.
ʀ Simile a [r], ma facendo vibrare l'ugola contro la parte posteriore della lingua.
ɽ Hindi ī Come [ɾ] ma con la punta della lingua rivolta indietro verso il palato.
ɹ Inglese rose La lingua si accosta al palato come per dire [r] ma non vibra e lascia passare l'aria liberamente.
ɻ Inglese americano rose Come [ɹ] ma con la punta della lingua rivolta indietro verso il palato.
ʁ Francese Paris Simile a [ʀ] ma senza vibrazione, solo frizione d'aria.
S
s Italiano sale
ʃ Italiano sci
ʂ Cinese mandarino Shàolín, russo Pushkin Come [ʃ] ma ma con la punta della lingua rivolta indietro verso il palato.
T
t Italiano tata
ʈ Come [t] ma con la punta della lingua rivolta indietro verso il palato.
ts Italiano zio (non sonoro), inglese cats
Italiano cera
Cinese mandarino Běijīng Come [tʃ] ma più schiacciato.
ʈʂ Inglese americano rose Come [tʃ] ma con la punta della lingua rivolta indietro verso il palato.
U
u Italiano umido
ũ Portoghese mundo, incomum, muito come [u], ma l'aria esce anche dal naso.
Italiano futuro [u] lunga: come [u] ma detta per un tempo doppio.
ʊ Inglese foot, tedesco Bund Tra [u] e [o]: un po' più aperta di [u] ma più chiusa di [o].
ʉ Come [ɨ] ma le labbra sono arrotondate e un po' sporgenti come in [u].
ɥ Francese lui È [y] semiconsonante, quindi come [j] ma con le labbra arrotondate e un po' sporgenti.
ɯ Vedere sotto W.
V
v Italiano vero
ʋ Hindi Varuna Come [v] ma il labbro inferiore non si appoggia del tutto agli incisivi superiori.
ɣ Spagnolo fuego, greco moderno εγώ Come [g] ma senza chiudere del tutto il passaggio dell'aria provocando una frizione.
ɤ Cinese mandarino Hénán Come [o] ma senza le labbra arrotondate e sporgenti.
ʌ Vedere sotto A
W
w Italiano uomo
ʷ Inglese rain [ɹʷeɪn] Indica che il suono precedente è detto con le labbra arrotondate e sporgenti.
ʍ Inglese what (non standard) Come [ɸ] e [x] detti assieme.
ɯ Giapponese sushi, Turco yıl Come [u] ma senza le labbra arrotondate e sporgenti.
X
x Tedesco Bach, spagnolo joven Come [k], ma il passaggio non è completamente chiuso e l'aria provoca una frizione.
χ Arabo ẖabaza, spagnolo juício Come [x] ma con la lingua più indietro, vicino all'ugola.
Y
y Francese rue Come [i] ma con le labbra arrotondante e sporgenti come in [u].
Tedesco Bülow, francese sûr [y] lunga: come [y] ma detta per un tempo doppio.
ʏ Tedesco zurück Come [ɪ] ma con le labbra arrotondate e sporgenti.
ʎ Italiano gli
ɥ Vedere sotto U
ɤ Vedere sotto V
ɣ Vedere sotto V
Z
z Italiano sposa
ʒ Inglese vision, francese journal
ʑ Come [ʒ] ma più schiacciato.
ʐ Come [ʒ] ma con la punta della lingua rivolta indietro verso il palato.
ɮ Vedere sotto L
Altri
θ Inglese three, spagnolo standard zorro, greco moderno θέλω Come [s] ma con la lingua tra i denti.
ɸ Giapponese Fuji Simile a [f], ma pronunciato come [p] con le labbra solo accostate e non chiuse.
ʔ Colpo di glottide, come quando si separa una serie di vocali uguali chiudendo il fondo della gola.
ʕ Arabo arabī Come per dire [a] comprimendo la faringe con la radice della lingua.