Santuario de ła Madona de Monte Berego

Da Wikipedia, l'ençiclopedia libara.
Jump to navigation Jump to search
Sta pajina xè da wikifegare
Sta pajina o sesion de giografia no ła xè gnancora formatà secondo i standard
Contribuisi a mijorarla seguendo łe convension de Wikipedia
Sta pajina xè da wikifegare
El santuario deła Madona de Monte Berego fotogrà da Viałe X Giugno

El Santuario deła Madona de Monte Berego[1] el domina ła sità de Vicensa dal cocussolo del omonemo cołe[2]ca se cata a sud-ovest deła sità. Da el 1904 el ga risevuo el rango de Baxiłica minor. Dal 1978 la Madona de Monte Berego la xè la principal patrona dela sità de Vicensa e dela so diocesi.

El xe costituio da de ciese: ła prima de stiłe gotico, ła seconda ła xe 'na basełga in stiłe clasico e baroco. La costruxion dele do cese la xe legà ale do aparisioni dela Madona in sto posto da na contadina de nome Vincensa Pasini: la prima el 7 marso 1426, che l'altra el 1 de agosto 1428. In quei ani, na grave epidemia de peste la ga imperversà Vicensa, provocando na marea de morti. Nela so aparixion, la Madona la ga domandà la costruxion del santuario par copar la peste. La tradixion popolare la vol che, dopo la seconda aparixion, sia stà costruia la prima cesa in sol tri mesi, ala fine de quei la peste la xè morta.

I porteghi che porta a Monte Berico, che i xe na via dea procession coverta che sae da Via Risorgimento fin insima e fin al Cristo vanti 'ncora, con le stassion dea via Crucis, i xe sta progettà nel 1745 da da Francesco Muttoni e realizzai postumi nel 1748. Naltra via pan dare su a Monte xe fare le Scalette, 192 gradini a colpi de quindese, che scominsia dal portae del Paladio ciamà Arco dee Scalette (1595) che, in prinsipio, jera la via pì breve pan dare a Monte prima che vegnesse fati i porteghi.

Intorno ghe xe el quartiere dei Siori, quei che se gà fati a casa all'ombra dea Madonna, i pì esclusivi ed eleganti (così i dise), fora dal trafico dea cità e a do passi dal centro e da tuti i negossi, ma anca a un tiro de scioppo da Campo Marso e dei so toseghi e 'migrati. In chea salita che xe soeo e reggie dei Siori. Poco vanti de le do ciese, sul colle Ambeicopoi, ghe xe el Museo del Risorgimento e dea Resistensa de Villa Guissioli, con un grando giardin all'inglese. Davanti ala Basilica ghe xe el Piassae dea Vitoria che varda tuta a città e sua parte alta dea provincia, anca sue Prealpi Vicentine che a nialtri xe molto care. El piassae xe inserio nea lista nasionae dei monumenti d'Italia.

Note[canbia | canbia el còdexe]

  1. o Berico
  2. Monte Berico xe el picolo colle che varda la cità de Vicensa el fa parte del compleso dei Colli Berici. L'altura la xe situà poco distante dal centro storico dea cità.