Jump to content

Difarense intrà łe version de "Zecchino d'Oro"

8 663 byte xontai ,  2 anni fa
p
Anułàe łe modifeghe de 151.49.105.140 (discussion), riportà a ła version de prima de 5.169.190.11
p (Anułàe łe modifeghe de 151.49.105.140 (discussion), riportà a ła version de prima de 5.169.190.11)
Targheta: Trar indrio
Tra łe canson pì famoxe che ga parteçipà al Zecchino d'Oro, ricordemo ''Lettera Pinocchio'', ''Quarantaquattro gatti'', ''Il caffè della Peppina'', ''Il walzer del moscerino'' (interpretà da [[Cristina d'Avena]]), ''Popoff'' (interpretà da [[Walter Brugiolo]]), ''Le tagliatelle di Nonna Pina'', ''Il coccodrillo come fa'', ecc.<ref name="garzantine"/>
 
== Albo d'oro <ref name="archiviorai"/>==
El premio prinsipal ciamà Zecchino d'Oro el vien da ai autori deła canson che vinse e no ai putini che la canta. Sta regoła a vien osservada fin dała prima edizion. Un evento storico se ga verificà nel 1997 ała 40ª edixion: Yumiko Ashikawa (芦川祐美子), ła gà partisipà come autrice e cantante deła canson da eła stessa scritta e musicada, La pioggia (あめ).
{|class="wikitable"
!Edixion
!Ano
!Presentatori
!Canson vinçitrici
!Interpreti
|-
|1ª || [[Zecchino d'Oro 1959|1959]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''[[Quartetto (Giusi Guercilena)|Quartetto]]'' || Giusi Guercilena
|-
|2ª || [[Zecchino d'Oro 1960|1960]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''Fiaba'' || Attilio Martignoni
|-
|3ª || [[Zecchino d'Oro 1961|1961]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''Le stelle'' || Vittorio Dognini
|-
|4ª || [[Zecchino d'Oro 1962|1962]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''La giacca rotta'' || Raymond Debono ([[Malta]])
|-
|5ª || [[Zecchino d'Oro 1963|1963]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''Non lo faccio più'' || Gianfranco Tonello
|-
|6ª || [[Zecchino d'Oro 1964|1964]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''Il pulcino ballerino'' || Viviana Stucchi
|-
|7ª || [[Zecchino d'Oro 1965|1965]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''Dagli una spinta'' || Carlo Alberto Travaglino
|-
|8ª || [[Zecchino d'Oro 1966|1966]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''I fratelli del Far-West'' || Federico Frosini e Sandro Violet
|-
|9ª || [[Zecchino d'Oro 1967|1967]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''[[Popoff (brano musicale)|Popoff]]'' || [[Valter Brugiolo]]
|-
|10ª || [[Zecchino d'Oro 1968|1968]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''[[Quarantaquattro gatti]]'' || Barbara Ferigo
|-
|11ª || [[Zecchino d'Oro 1969|1969]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''Tippy il coniglietto hippy'' || Paolo Lanzini
|-
|12ª || [[Zecchino d'Oro 1970|1970]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''La nave Gelsomina dirindirindina'' || Antonella Baldini e Stefano Romanelli
|-
|13ª || [[Zecchino d'Oro 1971|1971]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''Il caffè della Peppina'' || Marina D'Amici e Simonetta Gruppioni
|-
|14ª || [[Zecchino d'Oro 1972|1972]] || [[Mago Zurlì]] ([[Cino Tortorella]]) || ''Tre scozzesi'' || Marco Ferri, Cesare Francalanci e Gabriele Gatti
|-
|15ª || [[Zecchino d'Oro 1973|1973]] || [[Cino Tortorella]] || ''La sveglia birichina'' || Fabiola Ricci e Caterina Zarelli
|-
|16ª || [[Zecchino d'Oro 1974|1974]] || [[Cino Tortorella]] || ''[[Cocco e Drilli]]'' || Maria Federica Gabucci, Sabrina Mantovani, Claudia Pignatti e Alessandro Strano
|-
|17ª || [[Zecchino d'Oro 1975|1975]] || [[Cino Tortorella]] || ''La figlia del re di Castiglia'' || Sandro Bianchi e Jole Dalla Riva
|-
|18ª || [[Zecchino d'Oro 1976 (prima edizione)|1976]] || [[Cino Tortorella]] || ''La Teresina'' || Francesca Bernardi e Antonio Marchesini
|-
|19ª || [[Zecchino d'Oro 1976 (seconda edizione)|1976]] || [[Cino Tortorella]] || ''Gugù bambino dell'età della pietra'' / ''Nozze nel bosco'' || Enrico Zanardi / Olaf Stief ({{Bandiera|Germania|nome}})
|-
|20ª || [[Zecchino d'Oro 1977|1977]] || [[Cino Tortorella]] || ''I pescatori del Canada'' || Gennaro Palumbo ({{Bandiera|Canada|nome}})
|-
|21ª || [[Zecchino d'Oro 1978|1978]] || [[Cino Tortorella]] || ''Cecki! Cecki!...Aih!'' || Agnes Szabó ({{Bandiera|Ungheria|nome}})
|-
|22ª || [[Zecchino d'Oro 1979|1979]] || [[Cino Tortorella]] || ''Un bambino'' || Daniela Migliarini
|-
|23ª || [[Zecchino d'Oro 1980|1980]] || [[Cino Tortorella]] || ''Ho visto un rospo'' || Maria Armanda De Jesus Lopes ({{Bandiera|Portogallo|nome}})
|-
|24ª || [[Zecchino d'Oro 1981|1981]] || [[Cino Tortorella]] || ''A mosca cieca'' || Michael Burke ({{Bandiera|Stati Uniti|nome}})
|-
|25ª || [[Zecchino d'Oro 1982|1982]] || [[Cino Tortorella]] || ''Farfalla in città'' || Veronica Fragola
|-
|26ª || [[Zecchino d'Oro 1983|1983]] || [[Cino Tortorella]] || ''Evviva noi'' / ''O che bella balla '' || Elisa Gamberini ({{Bandiera|Romania 1965-1989|nome}}) / Salome Hadji Neophytou ({{Bandiera|Cipro|nome}})
|-
|27ª || [[Zecchino d'Oro 1984|1984]] || [[Cino Tortorella]] || ''Per me cantare è un gioco'' || Diana Rubio Vasques ({{Bandiera|Spagna|nome}})
|-
|28ª || [[Zecchino d'Oro 1985|1985]] || [[Cino Tortorella]] || ''Riprendiamoci la fantasia'' || Alice Lenaz
|-
|29ª || [[Zecchino d'Oro 1986|1986]] || [[Cino Tortorella]] || ''Siamo tutti re'' / ''Amor di tamburello'' / ''Parla tu che parlo io'' || Awrin Haque ({{Bandiera|Bangladesh|nome}}) / Tưởng Vy Đình Nguyễn ({{Bandiera|Vietnam|nome}}) / Lidia Kovács ({{Bandiera|Ungheria|nome}})
|-
|30ª || [[Zecchino d'Oro 1987|1987]] || [[Cino Tortorella]] || ''Canzone amica'' || Fabio Etter
|-
|31ª || [[Zecchino d'Oro 1988|1988]] || [[Cino Tortorella]]|| ''Cane e gatto'' || Rosalba Labile e Carla Tommolini
|-
|32ª || [[Zecchino d'Oro 1989|1989]] || [[Cino Tortorella]] e [[Maria Teresa Ruta]] || ''Corri topolino'' || Nicolas Torselli
|-
|33ª || [[Zecchino d'Oro 1990|1990]] || [[Cino Tortorella]] e [[Livia Azzariti]] || ''Nonno Superman'' / ''E nelle onde che baraonde'' || Elena Masiero / Emanuele Triolo
|-
|34ª || [[Zecchino d'Oro 1991|1991]] || [[Cino Tortorella]] e [[Maria Teresa Ruta]] || ''Monta in mountain bike'' || Filippo Gasparre
|-
|35ª || [[Zecchino d'Oro 1992|1992]] || [[Cino Tortorella]] e [[Maria Teresa Ruta]] || ''Un giallo in una mano'' || Jada Calzavara, Graziano Cugno e Davide Ianniti
|-
|36ª || [[Zecchino d'Oro 1993|1993]] || [[Cino Tortorella]] e [[Maria Teresa Ruta]] || ''Il coccodrillo come fa?'' || Carlo Andrea Masciadri e [[Gabriele Patriarca]]
|-
|37ª || [[Zecchino d'Oro 1994|1994]] || [[Cino Tortorella]] e [[Maria Teresa Ruta]] || ''Metti la canottiera'' || Leonardo Curcio
|-
|38ª || [[Zecchino d'Oro 1995|1995]] || [[Cino Tortorella]], [[Elisabetta Ferracini]] e [[Mauro Serio]] || ''Il sole verrà'' || Evgenija Otradnych ({{Bandiera|Russia|nome}})
|-
|39ª || [[Zecchino d'Oro 1996|1996]] || [[Cino Tortorella]] e [[Paola Perego]] || ''È meglio Mario'' || Fabio Troiano
|-
|40ª || [[Zecchino d'Oro 1997|1997]] || [[Cino Tortorella]], [[Anna Falchi]], [[Mauro Serio]] e [[Giancarlo Magalli]] || ''Un bambino terribile'' || Mattia Pisanu
|-
|41ª || [[Zecchino d'Oro 1998|1998]] || [[Cino Tortorella]], [[Cristina D'Avena]], [[Giorgio Comaschi]], [[Cloris Brosca]] e [[Milly Carlucci]] || ''La terraluna'' || Hala Al Sabbagh ({{Bandiera|Siria|nome}})
|-
|42ª || [[Zecchino d'Oro 1999|1999]] || [[Cino Tortorella]], [[Cristina D'Avena]], [[Giorgio Comaschi]] e [[Milly Carlucci]] || ''La mia bidella Candida'' || Giulia Sbaraglia
|-
|43ª || [[Zecchino d'Oro 2000|2000]] || [[Cino Tortorella]], [[Cristina D'Avena]], [[Ettore Bassi]], [[Roberto Ciufoli]], [[Pino Insegno]] e [[Milly Carlucci]] || ''[[Il cuoco pasticcione]]'' || Federica Colucci
|-
|44ª || [[Zecchino d'Oro 2001|2001]] || [[Cino Tortorella]], [[Monica Leofreddi]] ed [[Ettore Bassi]] || ''Il singhiozzo'' || Matteo Bellu
|-
|45ª || [[Zecchino d'Oro 2002|2002]] || [[Cino Tortorella]], [[Heather Parisi]] e [[Ilaria Spada]] || ''Lo Stelliere'' || Gabriele Carlini
|-
|46ª || [[Zecchino d'Oro 2003|2003]] || [[Cino Tortorella]], [[Heather Parisi]], [[Francesco Salvi]] e [[Michael Cadeddu]] || ''[[Le tagliatelle di nonna Pina]]'' || Ottavia Dorrucci
|-
|47ª || [[Zecchino d'Oro 2004|2004]] || [[Cino Tortorella]], [[Cristina Chiabotto]], [[Roberto Ciufoli]] e Dario Di Tursi || ''Il gatto puzzolone'' || Mauro Farci
|-
|48ª || [[Zecchino d'Oro 2005|2005]] || [[Cino Tortorella]], [[Tosca D'Aquino]], [[Francesco Salvi]], Anna Munafò e [[Pippo Baudo]] || ''Il pistolero'' || Davide Caci
|-
|49ª || [[Zecchino d'Oro 2006|2006]] || [[Cino Tortorella]], [[Veronica Maya]], [[Anna Falchi]], [[Nino Frassica]] e [[Alex Polidori]] || ''Wolfango Amedeo'' || Davide Angelelli e Matilde Angelelli
|-
|50ª || [[Zecchino d'Oro 2007|2007]] || [[Cino Tortorella]], [[Veronica Maya]], [[Veronica Pivetti]] e [[Gabriele Cirilli]] || ''Ma che mondo l'acquario'' || Virginia Siddi
|-
|51ª || [[Zecchino d'Oro 2008|2008]] || [[Cino Tortorella]], [[Veronica Maya]] e [[Paolo Conticini]] || ''Le piccole cose belle'' || Alice Risolino
|-
|52ª || [[Zecchino d'Oro 2009|2009]] || [[Veronica Maya]] e [[Paolo Conticini]] || ''[[La doccia col cappotto]]'' || Francesca Melis e Giulia Panfilio
|-
|53ª || [[Zecchino d'Oro 2010|2010]] || [[Veronica Maya]] e [[Pino Insegno]] || ''Il contadino'' / ''Un topolino, un gatto e… un grande papà'' || Giovanni Pellizzari / Irene Citarrella
|-
|54ª || [[Zecchino d'Oro 2011|2011]] || [[Veronica Maya]] e [[Pino Insegno]] || ''Un punto di vista strambo'' || Michela Maria Perri ed Enrico Turetta
|-
|55ª || [[Zecchino d'Oro 2012|2012]] || ''Il mio nasino'' || Massimo Spiccia ||rowspan="2"| [[Mozambico]]
|-
|56ª || [[Zecchino d'Oro 2013|2013]] || ''Quel secchione di Leonardo'' / ''Due nonni innamorati'' || Maria Cristina Camarda e Jacopo Golin / Nayara Benzoni
|-
|57ª || [[Zecchino d'Oro 2014|2014]] || [[Veronica Maya]] e personaggi vari in ogni puntata || ''Chi ha paura del buio?'' || Edoardo Barchi e Alessia Chianese
|-
|58ª || [[Zecchino d'Oro 2015|2015]] || [[Flavio Montrucchio]] e [[Cristèl Carrisi]] || ||
|}
 
== Note ==
Traesto fora da Wikipèdia - L'ençiclopedia łìbara e cołaboradiva in łéngua Vèneta "https://vec.wikipedia.org/wiki/Speçałe:DiffMobile/605404"