Paolo Favaretto

Da Wikipedia, l'ençiclopedia libara.
Jump to navigation Jump to search
Sta pajina xè orfana
Sta pajina de spororfana, overo priva de cołegamenti in entrata da altre pajine
Inserissighene almanco uno pertinente e cava l'avixo
Sta pajina xè orfana
Da tradure
Sta pajina o sexion de spor ła xè sta parsialmente tradota da ła łengua itałiana
Te pui contribuir finendo ła tradusion o doparando altre fonti. Nó sta doparar programi de tradusion automatega. Dopara Tradoto da có te ghe finio.
Se inte ła pajina de modifega te cati del testo sconto, controła che el sia ajornà servendote dei cołegamenti a łe «altre łengue» en fondo a ła cołona de sinistra.
No babelfish.svg



2015-| 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia Football Club
3by2white.svg Paolo Favaretto Football pictogram.svg
{{{didascalia}}}
Dati biografici
Nome Paolo Favaretto
Nato 28 de genaro 1967
Mestre
Paese {{{paese nascita}}}
Nasionałidà bandiera Itałia
Pasaporto {{{passaporto}}}
Morto
{{{luogo morte}}}
Altesa 174 cm
Peso 70 kg
Dati agonistici
Disciplina Bałòn
Spesałidà {{{specialità}}}
Categoria {{{categoria}}}
Record
Ranking {{{ranking}}}º
Best ranking {{{best ranking}}}º
Roło Ałenadore (ex centrocampista)
Squadra Bianco e Rosso (Croce) e Rosso.png Padova
Ritirà
Carriera
Zovaniłi
Flag of None.svg Tessera
Arancione e Nero.svg Mestre
Squadre di club
1983-1984 Arancione e Nero.svg Mestre 2 (0)
1984-1985 Bianco e Nero (Strisce).png Miranese 28 (0)
1985-1987 Arancione e Nero.svg Mestre 30 (0)
1987-1989 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia-Mestre 49 (3)
1989-1990 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia 25 (1)
1990-1991 Rosso con grifone Bianco.png Perugia 27 (3)
1991-1992 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia 5 (0)
1992-1993 600px Amaranto con cavallo rampante.png Arezzo 0 (0)
1993 Arancione e Blu.svg Ospitaletto 0 (0)
1993-1996 600px Granata con Striscia Obliqua Bianconera.png Cittadella 79 (3)
1996-1997 Giallo e Rosso (Strisce).png Bassano ? (?)
1997-1998 Giallo e Rosso (Strisce).png Pievigina ? (?)
Nasionałe
Cariera da ałenadore
1998-1999 Giallo e Rosso (Strisce).png Bassano
1999-2000 Giallo e Rosso (Strisce).png Pievigina
2000-2001 Arancione e Nero.svg Mestre Beretti
2001-???? Giallo e Rosso (Strisce).png Pievigina
???? Nero e Azzurro (Strisce).png Città di Jesolo
2005-2007 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia Vice
2007 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia
2007-2008 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia Vice
2008-2009 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia Allievi Naz.
2009-2010 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Unione Venezia
2011- Bianco e Rosso (Croce) e Rosso.png Padova Primavera
Incontri disputà

{{{rigavuota}}}

Palmarès

{{{palmares}}}

 

Paolo Favaretto (Mestre, 28 de genaro 1967) xe un ex xugadore de bałòn itałian.

Cariera[canbia | canbia el còdexe]

Xugadore[canbia | canbia el còdexe]

Inizia nel 1983 con il Mestre in Serie C2. Dopo una breve parentesi alla Miranese torna al Mestre dove gioca due stagioni. La sua carriera prosegue nella neonata Venezia-Mestre (poi chiamata solo Venezia) di Maurizio Zamparini arrivando a giocare con i lagunari in Serie B nella stagione 1991-1992. Debutta nella serie cadetta il 13 de otobre 1991 contro il Cesena (0-0). Ha giocato inoltre per Perugia, Arezzo, Ospitaletto, Cittadella, Bassano e Pievigina.

Ałenadore[canbia | canbia el còdexe]

Da ałenadore ha guidato il Bassano in Serie D, Pievigina, la formazione Berretti del Mestre dove vinse il campionato, (c'erano Davide Pradolin e Sergio Floccari), ancora la Pievigina dove vinse nel 2001-2002 la Coppa Italia di Serie D, Città di Jesolo, e Venezia. È stato il vice-ałenadore di Nello Di Costanzo, Giancarlo Corradini e Fulvio D'Adderio. Dopo una breve parentesi nelle giovanili arancioneroverdi, nella stagione di Serie D 2009-2010 ritorna sulla panchina del Venezia. Il 22 de marso 2011 dopo la promozione di Alessandro Dal Canto a guida della prima squadra del Padova viene chiamato a prendere il suo posto nella formazione Primavera.

Palmarès[canbia | canbia el còdexe]

Da ałenadore[canbia | canbia el còdexe]

Pievigina: 2001-2002

Łigamenti foresti[canbia | canbia el còdexe]